Modulo RF con beamforming d’antenna ottimizzato

25th March 2019
Posted By : Alex Lynn
Modulo RF con beamforming d’antenna ottimizzato

Murata ha annunciato il rilascio di un modulo antenna a elevato guadagno espressamente ideato per semplificare le comunicazioni a una velocità massima di 4,62 Gbps. Obiettivo del nuovo modulo antenna RF a onde millimetriche è contribuire alla creazione delle reti wireless della prossima generazione che utilizzano la banda a 60 GHz grazie alla conformità con lo standard IEEE802.11 per reti WLAN (Wireless LAN) che operano nel campo delle onde millimetriche.

La crescente richiesta di connessioni Internet sempre più veloci è in linea con l'incremento dell'ampiezza di banda necessario per il trasferimento dei contenuti che viaggiano su Internet come video ad altissima risoluzione (HD, 4k) e applicazioni di realtà aumentata (AR – Augmented Reality) e virtuale (VR – Virtual Reality).

Senza dimenticare che la realizzazione di reti cablate che coprono aree di grandi dimensioni richiede un'enorme quantità di cavi (e di lavoro manuale), mentre il costo per costruire e manutenere un'infrastruttura di questo tipo è senza dubbio considerevole.

Denominato LBKA0ZZ1NH-317, il nuovo modulo è destinato all'uso in un'ampia gamma di applicazioni tra cui comunicazioni tra stazioni base di cellulari (comprese le comunicazioni wireless 5G della prossima generazione), comunicazioni tra hotspot Wi-Fi e reti di comunicazione wireless nelle “smart cities”.

Il modulo RF di Murata realizza una beamforming dell'antenna ottimizzata utilizzando una ceramica brevettata a bassa temperatura (LTCC) in grado di semplificare le comunicazioni a elevata precisione nella banda a 60 GHz. Oltre alla comunicazione con un modulo singolo, l'abbinamento tra più moduli consente di estendere il range di comunicazione e collegare stazioni base all'aperto per supportare comunicazioni multi-gigabit.

L'elevata resistenza al calore della scheda LTCC e il basso assorbimento di umidità assicurano un'elevata affidabilità di funzionamento e consentono l'uso di questo modulo anche in stazioni base esterne.

L'elevata efficienza di funzionamento di questo modulo è imputabile alle basse perdite sulla linea di trasmissione tra il circuito integrato e l’antenna, ottenute grazie al materiale utilizzato per la scheda LTCC caratterizzato da perdite ridotte. Grazie all’integrazione dell’antenna e dell’RFIC in un unico package non è più necessario progettare un nuovo circuito RF a onde millimetriche, con conseguente riduzione della quantità di lavoro richiesto per lo sviluppo di nuove apparecchiature di rete.

Il nuovo modulo è caratterizzato da un elevato guadagno pari a 37,5 dBm EIRP (tipico) con un segnale a onda continua (CW) e potenza saturata. L’integrato RF (RFIC) presente nel modulo supporta il funzionamento di moduli RF multi-tile. Ciò permette agli utilizzatore di disporre una maggiore potenza di uscita, oltre a garantire una migliore sensibilità in ricezione e una maggiore distanza di comunicazione.


È necessario aver eseguito l’accesso per commentare

Lascia un commento

Nessun commento




Sign up to view our publications

Sign up

Sign up to view our downloads

Sign up

Hotspots Specials 2019
24th October 2019
Germany Böblingen, Germany
IoT Solutions World Congress 2019
29th October 2019
Spain Barcelona
Maintec 2019
30th October 2019
United Kingdom NEC, Birmingham
NOAH Conference 2019
30th October 2019
United Kingdom Old Billingsgate, London
productronica 2019
12th November 2019
Germany Messe München