Microprocessore per telecamere frontali di veicoli autonomi

12th March 2018
Source: Renesas
Posted By : Enaie Azambuja
Microprocessore per telecamere frontali di veicoli autonomi

Con il rapido miglioramento dei ADAS e le tecnologie di guida automatizzate, i veicoli a guida autonoma stanno diventando una realtà. Renesas Electronics ha annunciato il suo nuovo sistema R-Car V3H SoC in grado di mettere a disposizione le più alte prestazioni di capacità elaborativa per computer vision al più basso consumo oggi a disposizione, necessarie al funzionamento delle telecamere anteriori per veicoli autonomi di produzione di massa di Livello 3 (automazione condizionale) e Livello 4 (alta automazione).

Il nuovo R-Car V3H SoC è ottimizzato per l’utilizzo in telecamere anteriori stereo e supera di ben cinque volte le prestazioni di visione artificiale del suo predecessore, l’R-Car V3M SoC, rivolto alle telecamere anteriori NCAP e annunciato l’11 aprile 2017.

Parte dell’aperta, innovativa e affidabile piattaforma Renesas autonomy per sistemi avanzati di assistenza alla guida (ADAS) e di guida automatica (AD), l’R-Car V3H consente flessibilità di progettazione per clienti Tier 1 e OEM nella mappatura autonoma della strada e quindi passare da veicoli assistiti a veicoli altamente automatizzati.

R-Car V3H SoC si concentra sull’ottimizzazione dell’architettura per l’elaborazione della visione artificiale, consentendo tutte le funzioni ADAS rilevanti, dalla guida automatizzata condizionale a quella altamente automatizzata.

Sfruttando il concetto Renesas di nuclei di visione artificiale eterogenei basati sulla tecnologia di riconoscimento immagine IMP-X5+ e acceleratori hardware dedicati, l’R-Car V3H raggiunge capacità di rilevamento avanzate con algoritmi, tra i quali Dense Optical Flow, Dense Stereo Disparity e Object Classification.

L’IP integrato per CNN accelera il processo di Deep Learning a una potenza di soli 0,3 watt, superando di più di due volte le prestazioni della rete neurale del predecessore, l’R-Car V3M.

Basandosi su IP collaudati già utilizzati per l’R-Car V3M, l’R-Car V3H include un doppio processore di segnali d’immagine (ISP) che converte i segnali dei sensori delle telecamere per la creazione dell’immagine e l’elaborazione del riconoscimento.

Il riutilizzo garantisce scalabilità dai sistemi NCAP, che utilizzano R-Car V3M, ai sistemi di smart camera di livello 3 e 4, che utilizzano R-Car V3H, riducendo sia i tempi di sviluppo sia i costi di sistema evitando la necessità di aggiunta di ISP in ogni telecamera.

Al fine di aumentare ulteriormente il risparmio sui costi di sistema, l’R-Car V3H richiede solo una singola memoria LPDDR4, riducendo il costo per i componenti della memoria rispetto ad altre soluzioni per le fotocamere anteriori degli autoveicoli.

I clienti di livello Tier 1 e OEM hanno la possibilità di sviluppare da soli una soluzione di telecamere frontali o di lavorare con i principali partner del sistema Renesas autonomy, il quale è supportato a sua volta dai principali partner produttori di sensori per telecamere anteriori degli autoveicoli, come ad esempio HELLA Aglaia.

“Le specifiche e il design di R-Car V3H sono stati sviluppati collaborando strettamente con i leader del mercato nella produzione di telecamere anteriori per garantire di aver soddisfatto i requisiti delle innovazioni principali sui sistemi di guida autonomi.

Come azienda leader nella produzione di semiconduttori per il settore automobilistico, Renesas si impegna a fornire soluzioni aperte, innovative e affidabili per la guida assistita e automatizzata,” ha dichiarato Jean-François Chouteau, vicepresidente di Renesas Electronics Corporation.

“Oltre a offrire prestazioni di visione artificiale all’avanguardia a un costo di sistema molto competitivo, il vantaggio di R-Car V3H più apprezzato dai nostri clienti è la libertà che offre nell’implementazione di una telecamera frontale con i propri differenziatori pur mantenendo la possibilità di beneficiare di soluzioni scalabili tra R-Car V3M e R-Car V3H.”

Campioni dell’R-Car V3H SoC saranno disponibili a partire dall’inizio del quarto trimestre dell’anno corrente. La produzione di massa è prevista per il terzo trimestre del 2019. (La disponibilità è soggetta a modifiche senza preavviso).

Downloads


È necessario aver eseguito l’accesso per commentare

Lascia un commento

Nessun commento




Sign up to view our publications

Sign up

Sign up to view our downloads

Sign up

CES 2019
8th January 2019
United States of America Las Vegas, Nevada
Southern Manufacturing & Electronics 2019
5th February 2019
United Kingdom Farnborough
embedded world 2019
26th February 2019
Germany Nuremberg
Wearable Tech Show 2019
12th March 2019
United Kingdom London
AMPER 2019
19th March 2019
Czech Republic Brno Exhibition Centre