La robotica punta sui cuscinetti a sezione sottile

10th April 2019
Posted By : Alex Lynn
La robotica punta sui cuscinetti a sezione sottile

I robot industriali si stanno diffondendo da molti anni. Sono utili nell’automazione dei processi produttivi e quindi più efficienti in termini di costi. Nelle applicazioni della robotica i cuscinetti a sezione sottile svolgono un ruolo importante, poiché sono leggeri e di dimensioni particolarmente ridotte.

Kaydon mostra quali sono i vantaggi di una struttura dotata di cuscinetti a sezione sottile sulla base dei suoi componenti negli assi dei robot impiegati per la verniciatura.

Questi sono mobili e si spostano su rotaie. In tal modo sono flessibili, poco ingombranti ed efficienti. Inoltre, garantiscono un look appropriato delle superfici e una buona qualità della verniciatura delle carrozzerie. Stiamo parlando dei robot per la verniciatura di un produttore tedesco.

Nel settore dell’alta tecnologia dell’applicazione automatica delle vernici, questi definiscono nuovi standard: durante la verniciatura il robot deve guidare il diffusore in posizione perpendicolare e ad una distanza costante dalla superficie della carrozzeria, in modo da garantire un’applicazione uniforme e costante della vernice.

Per i sistemi di dosaggio e di cambio del colore vengono impiegati bracci modulari robotizzati realizzati dal produttore utilizzando speciali riduttori. Il polso dei robot di verniciatura è una soluzione particolarmente compatta, ha un peso ottimizzato ed è in grado di muoversi su tre assi mobili con riduttori ad assi paralleli e riduttori a rinvii angolari che si distinguono per il loro gioco ridotto e l’elevata rigidezza torsionale.

Durante la fase di sviluppo ci si è concentrati particolarmente sull’ingombro e sul peso. Questi possono influenzare il sistema nel suo complesso in termini di dinamismo e capacità di movimento.

Negli assi dei robot vengono montati otto cuscinetti a sezione sottile di Kaydon in sei differenti dimensioni: i cuscinetti radiali a sfere, i cuscinetti obliqui a sfere e i cuscinetti a quattro punti di contatto della serie Reali-Slim influenzano le prestazioni dei robot per la verniciatura. I cuscinetti radiali della serie KA dispongono, ad esempio, di un diametro esterno di circa 89 mm con una sezione di soli 6,35 mm e un peso di appena 63 grammi (quindi come il peso di una barretta di cioccolato).

Ecco un confronto: i normali cuscinetti radiali a sfere con lo stesso foro hanno una sezione di 25 mm e hanno pertanto dimensioni e peso maggiori. Un ulteriore vantaggio è costituito dal diametro interno di grandi dimensioni dei cuscinetti, poiché i cablaggi e i tubi flessibili necessari vengono fatti passare attraverso il riduttore; in tal modo sono protetti e non si impigliano da nessuna parte.


È necessario aver eseguito l’accesso per commentare

Lascia un commento

Nessun commento




Sign up to view our publications

Sign up

Sign up to view our downloads

Sign up

IoT Tech Expo 2019
25th April 2019
United Kingdom Olympia, London
Ceramics Expo 2019
29th April 2019
United States of America International Exposition Center (I-X Center)
PCIM 2019
7th May 2019
Germany Nürnberg Messe
Electronics & Applications 2019
14th May 2019
Netherlands Jaarbeurs Utrecht Hall 7 Jaarbeursplein
Agile for Automotive 2019
15th May 2019
United States of America Detroit, MI