Potenziare le funzionalità della piattaforma di test

Posted By : Enaie Azambuja
Potenziare le funzionalità della piattaforma di test

Advantest Corporation ha esteso le prestazioni della sua piattaforma singola scalabile V93000 grazie all’unità FVI16 di alimentazione floating V-I per il collaudo di circuiti integrati di potenza e analogici impiegati nelle applicazioni di ricarica mobile del settore automotive, industria e consumer, tra cui il mercato in espansione dei caricatori rapidi per la mobilità elettrica.

Con 250W di elevata potenza impulsiva e un massimo di 40W di alimentazione DC, la nuova unità assicura una potenza sufficiente per il collaudo dei dispositivi di ultima generazione in parallelo con l’esecuzione di misurazioni stabili e ripetibili.

“Grazie al nostro generatore di alto livello, la piattaforma V93000 registra le migliori prestazioni del segnale V-I nel settore e si rivolge a nuovi mercati, configurandosi come la soluzione di collaudo più completa” afferma Hans-Juergen Wagner, vice presidente senior del SoC Business Group di Advantest.

“Con FVI16, la versatile piattaforma di collaudo è in grado di testare i semiconduttori di una gamma sempre più ampia di dispositivi per la gestione energetica, dagli airbag e l’ABS (sistema frenante antibloccaggio ruote) fino ai caricatori USB-C e gli utensili elettrici senza fili”.

Il design a feedback digitale del sistema assicura i migliori risultati disponibili sul mercato in termini di generazione, precisione di misurazione e prestazioni in ambito analogico/di potenza, rispetto ai sistemi della concorrenza basati sul tradizionale feedback analogico.

La tecnologia del feedback digitale offre numerose caratteristiche uniche, tra cui “connessioni smart” senza picchi con monitoraggio Kelvin costante per misurazioni affidabili ed estremamente precise. La regolazione, gestita dall’utente, di larghezza di banda e velocità di risposta determina tempi rapidi di assestamento, adeguati alle rispettive condizioni di carico.

L’unità FVI16 è lo strumento con la densità di canali più elevata del settore, che permette configurazioni ridotte ideali per la testa di misura di A-Class di Advantest con conseguente contenimento del costo di collaudo.

Sedici canali con funzionamento a quattro quadranti consentono l’associazione di valori di alimentazione fino a 155A per scheda nei test a corrente elevata. Nel collaudo ad alta tensione, è possibile combinare fino a +180V per scheda in un range di alimentazione floating di + 200V.

Il limitatore rapido di corrente brevettato e integrato nell’unità FVI16 protegge l’hardware della loadboard, i pin della probe card e i connettori del DUT qualora un dispositivo danneggiato inneschi un cortocircuito.

Scegliendo la nuova FVI16, i clienti possono estendere le funzionalità dei sistemi V93000 Smart Scale in loro possesso a tensioni superiori, maggior numero di canali e richiesta di potenza elevata per il collaudo di IC multisito a costi contenuti.

Già operativa presso diversi clienti, l’unità FVI16 di alimentazione floating V-I ha attirato l’attenzione di numerosi clienti leader nel settore automotive in Europa e in Giappone, che hanno trasmesso i loro ordini. Advantest offre condizioni di licenza flessibile che consentono ai clienti di selezionare la soluzione più adatta alle loro esigenze specifiche.

Downloads


È necessario aver eseguito l’accesso per commentare

Lascia un commento

Nessun commento




Sign up to view our publications

Sign up

Sign up to view our downloads

Sign up

SPS IPC Drives 2019
26th November 2019
Germany Nuremberg Messe
Vietnam International Defense & Security Exhibition 2020
4th March 2020
Vietnam National Convention Center, Hanoi