Convertitori DC-DC da 600W in formato ¼ brick

24th January 2019
Posted By : Alex Lynn
Convertitori DC-DC da 600W in formato ¼ brick

Murata Power Solutions ha annunciato l'introduzione di nuovi convertitori DC-DC da 600 W in formato ¼ brick conformi alle specifiche DOSA di tipo digitale con uscita a 12 V. Progettati per applicazioni che richiedono un'elevata affidabilità, queste nuove famiglie sono basate su un processore ARM a 32 bit che supporta i più recenti comandi PMBus per il controllo digitale e la telemetria.

I convertitori delle serie DSQ, DCQ e DAQ supportano il range di ingresso TNV compreso tra 36 e 75V e sono caratterizzati da un'efficienza del 96% (valore tipico) a pieno carico con tensione di ingresso (Vin) di 48 V.

Questi convertitori sono stati progettati per supportare la modalità “droop mode current sharing” tra diversi moduli, utile nei casi in cui è richiesta una maggiore potenza in uscita con una condivisione accurata del carico (tight load sharing). L'isolamento tra ingresso e uscita (I/O) è pari a 2.250 VAC con un livello di sicurezza dell'isolamento di tipo funzionale (functional) conforme alle specifiche UL/CSA. Tra le opzioni disponibili per questi moduli si possono annoverare il supporto del più recente set di comandi di PMBus, parallel load sharing, logica on/off positiva o negativa, oltre a configurazioni con pinout DOSA “analogico” standard e un pinout a 5 pin per Bus Converter. Apparecchiature per networking e telecomunicazioni, sistemi di elaborazione, wireless base station, sistemi PoE, MicroTCA, gruppi di ventole (fan tray) e apparecchiature di test sono alcune tra le principali applicazioni.

Il mod. DSQ include un'interfaccia PMBus che permette (attraverso un bus I2C) di configurare tensione di uscita, parametri di soft start, limiti per input e output over-voltage protection, input under-voltage lockout, current limit e thermal shutdown. Tra le funzioni di telemetria si possono segnalare tensione e corrente di uscita, tensione di ingresso e temperatura, oltre a indicazioni di “power good” e stato “on/off”. Il nucleo centrale del modulo è rappresentato da un processore a 32 bit che controlla tutte le funzioni e i parametri.

Per il supporto di PMBus, Murata Power Solutions propone una scheda di valutazione opzionale che permette di configurare e monitorare i convertitori tramite una GUI di semplice e immediata comprensione. La scheda di valutazione e il manuale della GUI sono disponibili a richiesta.

I moduli della serie DSQ sono stati progettati, collaudati e qualificati in conformità allo standard IPC9592 che definisce le specifiche in termini di affidabilità. Eccellenti le caratteristiche elettriche: livello di efficienza nominale del 96% con una potenza di uscita di 600W a 55°C senza ricorrere a un dissipatore (heat sink), output pre-bias protection in tutte le condizioni, tight line & load regulation, low output ripple & noise e fast load transient response. Tutte queste caratteristiche sono integrate in un modulo in formato ¼ brick conforme allo standard DOSA.

Tutte le versioni includono un baseplate che, oltre a garantire prestazioni termiche ottimali, mette a disposizione uno spazio su cui montare un dissipatore aggiuntivo da utilizzare nelle applicazioni che prevedono temperature estreme. Questi convertitori sono conformi sia agli standard di sicurezza UL/EN/IEC 60950-1 e CAN/CSA-C22.2 No 60950-1 2a edizione, sia agli standard EN55022/CISPR22 per la compatibilità EMC con la semplice aggiunta di un numero minimo di filtri in ingresso.

“Murata Power Solutions è particolarmente lieta di proporre questi nuovi convertitori da 600 W in formato ¼ brick destinati all'uso nelle architetture di potenza su scala globale” - ha detto Bill Smith, direttore delle attività di Product Management di Murata Power Solutions. “Grazie a processi di progettazione e produzione affidabili, alla piattaforma di controllo digitale avanzata e al firmware proprietario di Murata i progettisti di sistema di potenza hanno a disposizione tutti gli strumenti necessari per il design dei sistemi ad alte prestazioni della prossima generazione”.


È necessario aver eseguito l’accesso per commentare

Lascia un commento

Nessun commento




Sign up to view our publications

Sign up

Sign up to view our downloads

Sign up

IoT Tech Expo 2019
25th April 2019
United Kingdom Olympia, London
Ceramics Expo 2019
29th April 2019
United States of America International Exposition Center (I-X Center)
PCIM 2019
7th May 2019
Germany Nürnberg Messe
Electronics & Applications 2019
14th May 2019
Netherlands Jaarbeurs Utrecht Hall 7 Jaarbeursplein
Agile for Automotive 2019
15th May 2019
United States of America Detroit, MI