Approvazione per i livelli ‘M’ e ‘T’ dello standard MIL-PRF-32535

10th January 2018
Posted By : Enaie Azambuja
Approvazione per i livelli ‘M’ e ‘T’ dello standard MIL-PRF-32535

 

KEMET ha annunciato che la Defense Logistics Agency (DLA) ha accolto la qualifica dei dielettrici C0G e BP di KEMET secondo i livelli ‘M’ e ‘T’ dello standard MIL-PRF-32535, rendendo questi ultimi i primi dispositivi MLCC in tecnologia con elettrodo a base metallica (BME) qualificati per applicazioni nel campo della difesa e dell’aerospazio.

Le MIL-PRF-32535 costituiscono le prime specifiche del DLA sui condensatori per la difesa e l’aerospazio che consentono di sfruttare i vantaggi della tecnologia all’avanguardia con elettrodo a base metallica (BME).

La serie MIL-PRF-32535 di KEMET utilizza la tecnologia BME per assicurare un aumento anche di 18 volte della capacità dei dielettrici C0G e BP rispetto alle soluzioni di tipo MIL-PRF-123 e MIL-PRF-55681 che si avvalgono di condensatori ceramici con elettrodi realizzati in metalli preziosi (PME).

MIL-PRF-32535 è la prima specifica del DLA che riconosce un'opzione di terminazione flessibile. La terminazione flessibile di KEMET utilizza un epossidico flessibile conduttivo in argento all’interno del sistema di terminazione.

L'aggiunta di questo strato di resina epossidica inibisce la trasmissione degli sforzi della scheda al corpo ceramico rigido, riducendo di conseguenza le rotture per piegamento, le quali possono provocare guasti per isolamento insufficiente o per corto circuito.

"Questo prodotto è il primo del suo genere sul mercato e introduce un cambiamento di paradigma nel campo della difesa e dell’aerospazio attraverso l'uso della tecnologia BME," ha dichiarato il Dott. Abhijit Kiara, Vice President della divisione tecnologie ceramiche presso KEMET.

"KEMET è stato un leader nello sviluppo della tecnologia BME da più di 20 anni. Grazie al comprovato successo nel lungo termine dei condensatori ceramici BME in applicazioni medicali e automotive ad elevata affidabilità, combinato con un’efficienza volumetrica più elevata, i progettisti avranno ora accesso a valori di capacità significativamente più alti in alloggiamenti di dimensioni più piccole. Ciò consente di ottenere più funzionalità, e al contempo di ridurre il peso del carico utile in applicazioni nel settore della difesa e dell’aerospazio".

Downloads


È necessario aver eseguito l’accesso per commentare

Lascia un commento

Nessun commento




Sign up to view our publications

Sign up

Sign up to view our downloads

Sign up

Connected World Summit 2018
25th September 2018
United Kingdom Printworks, London
IoT Solutions World Congress 2018
16th October 2018
Spain Barcelona
Engineering Design Show 2018
17th October 2018
United Kingdom Ricoh Arena, Coventry
Maintec 2018
6th November 2018
United Kingdom NEC, Birmingham
electronica 2018
13th November 2018
Germany Messe Munchen