Emergent lancia le videocamere matriciali e lineari 25GigE

16th July 2018
Posted By : Enaie Azambuja
Emergent lancia le videocamere matriciali e lineari 25GigE

Emergent Vision Technology (EVT) ha appena annunciato di aver aggiunto le videocamere 25GigE alla propria linea di prodotti. La nuova linea 25GigE appena lanciata comprende tutti i vantaggi delle camere GigE, ma con un incremento di dati e frame rate di 2,5 volte rispetto alle attuali a 10GigE.

Il nuovo standard di interfaccia, disponibile con le videocamere matriciali BOLT di EVT e le videocamere lineari ACCEL, è la risposta alla domanda sempre maggiore in termini di risoluzione e velocità che caratterizza l’automazione industriale e le applicazioni di visione all'avanguardia nell’elettronica di consumo.

Sia i dispositivi BOLD che ACCEL 25GigE di EVT forniscono un’interfaccia a velocità molto elevata pari a 3,125Mbyte/s, per portare al massimo il throughput nelle applicazioni in tempo reale. Finora è stato possibile ottenere questa velocità solo con CoaXPress a 4 canali.

La nuova interfaccia necessita di un solo un cavo a fibra unica rispetto ai 4 cavi necessari per interfaccia Quad CoaXPress. L’utilizzo dei cavi a fibra SFP28, oltre ai trasmettitori step-up, consente di impiegare cavi lunghi fino a dieci chilometri.

La gestione e l’integrazione diventano più facili ed economiche; l’interfaccia 25GigE costituisce un’ottima combinazione di velocità e distanza.

Darren Bessette, Category Manager per i dispositivi presso FRAMOS, afferma: “Il successo dell’interfaccia 25GigE è la combinazione di velocità, maneggevolezza e affidabilità. Con le nuove serie BOLT e ACCEL di EVT gli utenti possono trarre vantaggio dall’ultima generazione di sensori ad alte prestazioni con maggiore risoluzione e frame rate più elevati.

"L’interfaccia 25GigE apre diverse opportunità per l’automazione industriale, per rendere più fluidi i processi industriali, per le applicazioni di trasmissione, le videoconferenze e le applicazioni in tempo reale, tra cui l’ispezione e la robotica. Oggi, le soluzioni 25GigE di EVT sono il modo più rapido e semplice di produrre immagini a velocità ultra-elevata senza latenza, attraverso lunghe distanze e facilitando l’integrazione e la gestione.”

Per non sovraccaricare la CPU, EVT offre di schede NIC dedicate per la gestione di trigger di video e l’acquisizione. Per facilitare l’integrazione e il funzionamento della soluzione di visione 25 GigE, il flusso dalla videocamera viene processato direttamente sulla scheda NIC.

L’utilizzo della CPU resta inferiore al 5% e la CPU rimanente è disponibile per altre elaborazioni o processi. La nuova interfaccia offre supporto e sincronizzazione di rete tramite IEEE1588 ed è conforme a GigE Vision e GenICam.

L’affidabilità del protocollo IP e la sincronizzazione dello standard GigE Vision rendono l’interfaccia 25GigE Vision un facile upgrade per accelerare tutti i tipi dei sistemi di visione, con maggiori velocità e innovazione.

Gli esperti del settore e dei prodotti di FRAMOS utilizzano le loro conoscenze nel campo delle videocamere e della tecnologia di interfaccia per supportare i clienti nell’integrazione dei nuovi dispositivi ad alta velocità in applicazioni e progetti esistenti. Inoltre forniscono servizi di supporto allo sviluppo, personalizzazione di design e gestione logistica del componente.

 


È necessario aver eseguito l’accesso per commentare

Lascia un commento

Nessun commento




Sign up to view our publications

Sign up

Sign up to view our downloads

Sign up

Maintec 2018
6th November 2018
United Kingdom NEC, Birmingham
electronica 2018
13th November 2018
Germany Messe Munchen
SPS IPC Drives 2018
27th November 2018
Germany Nuremberg
International Security Expo 2018
28th November 2018
United Kingdom London Olympia
The Security Event 2019
9th April 2019
United Kingdom NEC, Birmingham