Brillanti carriere nella fotonica

23rd January 2018
Posted By : Enaie Azambuja
Brillanti carriere nella fotonica

La fotonica ha un futuro luminoso davanti a sé e offre brillanti prospettive di carriera per gli scienziati europei. Per aiutare a equipaggiare una nuova generazione di ricercatori con capacità in questo settore è stata creata una rete europea di formazione. Dal momento che la fotonica si occupa della generazione e della manipolazione della luce, è giusto che questo settore all’avanguardia sia diventato un faro del successo europeo con prospettive ancora più brillanti davanti a sé.

Già nel 2006, il settore aveva un valore pari a 49 miliardi di euro in fatturato, con il potenziale di superare la microelettronica nei prossimi anni.

Alla luce di questo potenziale, la fotonica è riconosciuta dall’UE come una tecnologia abilitante chiave che spinge l’innovazione. Tuttavia, una sfida chiave ancora presente per il settore è la scarsità di personale qualificato, come identificato dalla piattaforma tecnologica europea Photonics21.

PROPHET (Postgraduate research on photonics as an enabling technology) è stato un Network di formazione iniziale finanziato dall’UE che ha aiutato a sopperire a questa carenza di capacità. Il progetto ha formato con successo 14 ricercatori all’inizio della loro carriera e 5 ricercatori giovani ma con esperienza.

Il consorzio PROPHET, che ha ricevuto il sostegno del sottoprogramma People del Settimo programma quadro (7°PQ) dell’UE, comprendeva nove partner provenienti dal mondo accademico, quattro dal settore industriale e due partner associati.

Esso ha fornito ai ricercatori partecipanti una gamma competa di competenze rilevanti: crescita e fabbricazione, caratterizzazione strutturale e del dispositivo e teoria, assemblaggio strumenti, e anche applicazioni industriali.

Con apporti provenienti sia dal mondo accademico che dall’industria, i ricercatori hanno anche acquisito esperienze su come sfruttare e applicare le conoscenze di base, in particolare nei campi riguardanti comunicazioni, energia, ambiente e scienze della vita.

In particolare, i ricercatori hanno sviluppato con successo dei laser mode-locked ad alte prestazioni con una trasmissione dati molto elevata. Un altro importante risultato è stata la dimostrazione della nuova cella solare, la prima al mondo, con assorbimento della luce potenziato grazie al patterning della cella su entrambi i lati, e una fotorisposta ampliata oltre 1 μm.

Il lavoro ha incluso anche lo sviluppo di nuovi diodi laser per applicazioni destinate al rilevamento ottico ad alta sensibilità di gas, oltre a nuove fonti laser modulabili per la tomografia a coerenza ottica.

Nel corso di quattro anni, la rete PROPHET ha organizzato quattro workshop, una scuola estiva e un congresso. Le attività di disseminazione hanno incluso anche oltre 80 articoli in riviste e capitoli di libri.


È necessario aver eseguito l’accesso per commentare

Lascia un commento

Nessun commento




Sign up to view our publications

Sign up

Sign up to view our downloads

Sign up

SPS IPC Drives 2018
27th November 2018
Germany Nuremberg
International Security Expo 2018
28th November 2018
United Kingdom London Olympia
The Security Event 2019
9th April 2019
United Kingdom NEC, Birmingham
Ceramics Expo 2019
29th April 2019
United States of America International Exposition Center (I-X Center)