Un assistente universale per le fabbriche intelligenti

30th January 2018
Posted By : Enaie Azambuja
Un assistente universale per le fabbriche intelligenti

Talking Pi di Joy-it è una soluzione intelligente in tecnologia open source per aggiungere le funzionalità di controllo vocale a Raspberry Pi. Il modulo, ora disponibile in pronta consegna da Conrad Business Supplies, permette di controllare luci, prese elettriche o altri dispositivi utilizzando i comandi vocali. Il modulo Talking Pi è dottato di un supporto per montare moduli radio a 433 MHz.

Grazie alla disponibilità del modulo radiotrasmittente e al controllore per motori integrato, la gamma di applicazioni realizzabili può essere notevolmente ampliata. Inoltre, è possibile collegarsi ad altri dispositivi e circuiti elettronici tramite l’interfaccia GPIO di Raspberry Pi.

Ciò permette di ottenere una grandissima flessibilità per realizzare applicazioni di ogni genere in modo più semplice rispetto ad altre soluzioni già presenti sul mercato.

Volker Bode, Head of Sales di Joy-It, spiega: “Utilizzato insieme al modulo di estensione per il controllo vocale Talking Pi, Raspberry Pi e l’ingresso vocale possono ora essere utilizzati come assistenti intelligenti all’interno di fabbriche intelligenti, così come per il controllo di apparecchiature industriali in genere. Grazie alla flessibilità delle configurazioni possibili, le potenzialità applicative di questa combinazione sono praticamente illimitate.”

Il modulo di espansione è compatibile con Google Home e altri sistemi. Un’altra caratteristica peculiare di Talking Pi è la disponibilità di un controllore PWM per servomotori a 6 canali con accuratezza dell’ordine del microsecondo, utilizzabile per il pilotaggio di bracci robotizzati.

Tramite l’utilizzo di ponticelli, il modulo può essere utilizzato come interfaccia GPIO e come unità servo PWM supplementare. L’adozione della filosofia open-source rende questo modulo un’alternativa molto interessante per essere usato come estensione flessibile di un qualunque sistema per smart home o smart factory.

Talking Pi mette a disposizione un microfono stereo montato su una scheda supplementare. Il driver audio integrato con interfaccia I2S permette di collegare direttamente altoparlanti da 3 W. Un modulo addizionale disponibile prossimamente permetterà di collegare un ulteriore altoparlante per ottener un suono stereofonico.

È disponibile anche un connettore a jack integrato con ingresso a 5 V per l’alimentazione dei servomotori. Le dimensioni ridotte del modulo, di soli 64x10x54 mm (larghezza x altezza x profondità), ne permettono l’installazione in vari tipi di involucro e l’integrazione all’interno di sistemi esistenti.

“Il modulo Talking Pi è un complemento ideale di Raspberry Pi e può integrarsi con numerose applicazioni offerte da Conrad, come il braccio robotico”, afferma Manuel Gschwend, Head of Product Groups Automation, Drive Systems, Pneumatics, Robotics, Soldering, DIN Rail Power Supplies, Assembly Kits, di Conrad Business Supplies. Il modulo di espansione è compatibile con le schede Raspberry Pi tipo 2 B, 3 B, B+ e A+.


È necessario aver eseguito l’accesso per commentare

Lascia un commento

Nessun commento




Sign up to view our publications

Sign up

Sign up to view our downloads

Sign up

CES 2019
8th January 2019
United States of America Las Vegas, Nevada
Southern Manufacturing & Electronics 2019
5th February 2019
United Kingdom Farnborough
embedded world 2019
26th February 2019
Germany Nuremberg
Wearable Tech Show 2019
12th March 2019
United Kingdom London
AMPER 2019
19th March 2019
Czech Republic Brno Exhibition Centre