Fersa Bearings rileva il quote di NKE Austria

26th November 2018
Posted By : Alex Lynn
Fersa Bearings rileva il quote di NKE Austria

19 ottobre 2018 l’azienda spagnola Fersa Bearings S.A. ha concluso ufficialmente l’acquisizione dell’azienda austriaca NKE Austria. In occasione della cerimonia solenne a Linz erano presenti Carlos Oehling, presidente del direttivo del Gruppo Fersa, Thomas Witzler, amministratore della NKE nonché gli ex soci e soci fondatori di NKE, Harald Zerobin e Heimo Ebner.

Già nel 2016 la Fersa Bearings aveva rilevato il 49 per cento delle quote di NKE. Con l’acquisizione del rimanente 51 percento, l’azienda austriaca è ora di proprietà della Fersa al 100 percento. Il gruppo aziendale viene così definitivamente consolidato e in futuro offrirà i suoi cuscinetti sotto due marchi: Fersa per il settore automobilistico ed NKE per il settore industriale. Fersa non esclude di inserire ulteriori marchi nel suo portafoglio in un prossimo futuro.

La fusione rafforza la presenza del gruppo nell’Europa centrale nel quadro della campagna finalizzata all’internazionalizzazione che è iniziata nel 2002 con l’acquisizione di azioni da parte della società di capitali di investimento Going. Da allora il gruppo Fersa è diventano un gruppo aziendale globale con quattro centri di produzione globali, sei centri di distribuzione e quattro centri di R&S, di cui due in Europa e due in Asia. Con i suoi 500 dipendenti, il gruppo è presente in oltre 95 paesi su cinque continenti.

Anche dal punto di vista finanziario la fusione dei due marchi ha effetti positivi: Per il 2018 si prevede un fatturato di oltre 80 milioni di euro e un utile prima degli interessi, delle tasse e degli ammortamenti (EBITDA) superiore ai 9 milioni di euro. “Per l’anno 2020 prevediamo un fatturato di oltre110 milioni di euro e un EBITDA del 15 percento del fatturato”, afferma Carlos Oehling.

La partecipazione di Fersa al business di NKE ha avuto effetti positivi si dall’inizio. Mentre il fatturato dell’azienda austriaca ammontava nel 2015 a 17 milioni di euro, con un EBITDA negativo, il ricavo pianificato per il 2018 ammonta a 25 milioni di euro con un EBITDA di quasi due milioni di euro. Questo sviluppo dinamico è stato caratterizzato da forti investimenti nella capacità di sviluppo e dalla presenza in Asia che punta a consolidare l’immagine di NKE come produttore nel segmento premium.

I due produttori di cuscinetti uniscono i loro punti di forza e competenze per rafforzare la loro posizione come fornitori strategici di cuscinetti per fornitori di primo equipaggiamento e distributori nei vari segmenti target. Il gruppo aziendale pianifica ulteriori investimenti nei propri siti in tutto il mondo, in particolare nel processo di digitalizzazione e nell’ampliamento delle capacità produttive e logistiche. “Tra gli investimenti negli stabilimenti NKE di Steyr si annovera una nuova linea di produzione completamente automatica”, riferisce Thomas Witzler. “Questa è conforme ai requisiti dettati dagli OEM europei che si rifanno al motto: Prodotti nella regione per la regione”.

Fersa Bearings amplia la sua sede principale di Saragozza, Spagna. Con l’investimento pianificato di 16 milioni di euro entro la fine del 2020 si intende realizzare un nuovo magazzino da 5000 metri quadrati con due nuove linee automatizzate.


È necessario aver eseguito l’accesso per commentare

Lascia un commento

Nessun commento




Molto altro da NKE Austria GmbH

Sign up to view our publications

Sign up

Sign up to view our downloads

Sign up

CES 2019
8th January 2019
United States of America Las Vegas, Nevada
Southern Manufacturing & Electronics 2019
5th February 2019
United Kingdom Farnborough
embedded world 2019
26th February 2019
Germany Nuremberg
Wearable Tech Show 2019
12th March 2019
United Kingdom London
AMPER 2019
19th March 2019
Czech Republic Brno Exhibition Centre