I connettori M12 “ibridi” riuniscono contatti di alimentazione e di segnale

2nd December 2019
Posted By : Staff Reporter
I connettori M12 “ibridi” riuniscono contatti di alimentazione e di segnale

binder, produttore leader di connettori cilindrici industriali, annuncia il lancio dei primi modelli di una nuova gamma di connettori stampati, con codifica M12 A e dotati di contatti sia di alimentazione che di dati/segnali. La versatilità di questi connettori M12 ibridi interesserà i responsabili delle complesse applicazioni d’oggi, in cui è necessario disporre in uno spazio limitato sia dei contatti di alimentazione che di quelli del segnale – sensori, attuatori, videocamere, motori elettrici, azionamenti e moduli di controllo.

Le prime versioni disponibili presentano nove contatti, tutti placcati in oro – due di alimentazione per corrente nominale di 12 A a 63 V e sette di segnale, per corrente nominale di 0,5 A a 12,5 V.

Il cavo in poliuretano dei connettori utilizza conduttori da 0,75 mm2 (AWG 18) per la corrente di alimentazione e da 0,14 mm2 (AWG 26) per il segnale. La dotazione standard prevede un cavo di 2 o 5 metri di lunghezza; a richiesta sono disponibili lunghezze alternative.

Montabili a pannello, i connettori presentano una terminazione per scheda di circuiti che permette la brasatura a immersione dei contatti di alimentazione e il montaggio superficiale di quelli del segnale.

Una volta accoppiati, offrono grado di protezione fino a IP67 e range della temperatura di funzionamento da -25 a 85 ⁰C.

Modelli futuri presenteranno sei contatti – due di alimentazione per corrente nominale di 16 A e quattro di segnale schermati per cavi Cat5e per applicazioni di trasmissione dati.


È necessario aver eseguito l’accesso per commentare

Lascia un commento

Nessun commento




Sign up to view our publications

Sign up

Sign up to view our downloads

Sign up

Vietnam International Defense & Security Exhibition 2020
4th March 2020
Vietnam National Convention Center, Hanoi