Modulo semplifica connettività con Thread e ZigBee

28th September 2016
Posted By : Enaie Azambuja
Modulo semplifica connettività con Thread e ZigBee

Silicon Labs ha annunciato l'introduzione di una linea di moduli Wireless Gecko destinati ad applicazioni che adottano la tecnologia di mesh networking (connessione in rete mediante reti a maglia) corredati da un ampio supporto software per i protocolli ZigBee e Thread. Il nuovo modulo MGM111 di Silicon Labs è il capostipite di questa famiglia di moduli multi-protocollo basati sul SoC Mighty Gecko.

A supporto di MGM111 sono previsti gli stack per i protocolli di reti mesh flessibili, sicuri e affidabili sviluppati da Silicon Labs, oltre ai più avanzati tool per lo sviluppo software di applicazioni wireless al momento disponibili.

La dotazione di questo modulo, che comprende stack di protocollo, opzioni per l’antenna e certificazioni di conformità con le normative RF, aiuta gli sviluppatori a ridurre costi, livello di complessità e time-to-market di numerose applicazioni che prevedono l’uso della connessione in rete di tipo mesh, tra cui automazione domestica e degli edifici, sistemi di illuminazione connessi, contatori “intelligenti” (smart meter), sistemi di sicurezza e altre piattaforme IoT.

Tutti i dettagli relativi al modulo MGM111 Mighty Gecko di Silicon Labs compresi prezzi e disponibilità, stack di protocollo, tool di sviluppo, specifiche tecniche e certificazioni per l’uso di scala mondiale, sono disponibili all’indirizzo: www.silabs.com/mightygeckomodule.

Il modulo MGM111 permette agli sviluppatori di accedere rapidamente al mondo IoT, consentendo loro di introdurre prodotti che supportano le tecnologie di mesh networking in modo semplice e in tempi brevi, con costi di ingegnerizzazione e certificazione estremamente ridotti. I moduli Mighty Gecko e i SoCs wireless hanno interfacce API (Application Programming Interface) e caratteristiche tecniche simili.

Questa compatibilità a livello hardware e software semplifica la migrazione dai moduli ai SoC consentendo nel contempo agli sviluppatori di salvaguardare gli investimenti effettuati nei tool e nei software in quanto non è praticamente richiesta nessuna operazione di re-design.

Il modulo MGM111 integra un SoC Mighty Gecko operante a 2,4 GHz, un'antenna miniaturizzata a elevata efficienza, quarzi, rete per l'adattamento RF e opzioni per la schermatura all'interno di modulo già pronto per lo sviluppo di applicazioni di mesh networking che supportano gli stack dei protocollo ZigBee e Thread.

Un livello di integrazione così spinto consente ai progettisti di non doversi occupare dello sviluppo della sezione a radiofrequenza e dell'antenna e dei relativi collaudi e concentrare quindi le loro risorse sull'applicazione finale.

Il modulo MGM111 è conforme allo standard IEEE 802.15.4 utilizzato negli stack ZigBee e Thread e verrà fornito con le certificazioni preliminari di conformità con i requisiti previsti dai seguenti enti: FCC (North America), IC (Canada), CE (Europe) RCM (AU/NZ) e KC (Corea).

“In qualità di azienda leader di mercato nel settore dei dispositivi su silicio e del software per applicazioni di mesh networking – ha affermato Skip Ashton, VP della divisione software per IoT di Silicon Labs e membro del consiglio direttivo di ZigBee Alliance e Thread Group – possiamo mettere in campo un’esperienza più che decennale nello sviluppo e nella certificazione di soluzioni per mesh networking basate su standard. I nostri clienti fanno affidamento sul nostro qualificato know how maturato nei settori della tecnologia delle reti mesh e delle certificazioni RF.

Essi inoltre hanno dimostrato di apprezzare il fatto che Silicon Labs è in grado di fornire i tool e gli stack necessari per semplificare il processo di sviluppo e la disponibilità di un percorso di migrazione che permetta ai loro prodotti IoT di seguire l’evoluzione sia della tecnologia sia degli standard”.

Attualmente Silicon Labs ha fornito oltre 100 milioni di moduli e SoC per mesh networking a clienti sparsi in tutto il mondo. Membro di lunga data di ZigBee Alliance, Silicon Labs è il fornitore leader di soluzioni su silicio su cui gira il software per mesh networking ZigBee PRO.

Silicon Labs è inoltre uno dei membri fondatori di Thread Group che ha svolto un ruolo chiave nella definizione e nello sviluppo delle specifiche del software Thread.

Il modulo MGM111 è disponibile in un package compatto di dimensioni pari a 12,9x15 mm compatibile a livello di ingombri e piedinatura con il modulo BGM111 Blue Gecko di Silicon Labs che supporta la tecnologia BLE (Bluetooth Low Energy).

Questa compatibilità semplifica il processo di migrazione e consente agli sviluppatori di supportare più protocolli wireless con un progetto di sistema comune già predisposto per adattarsi a future evoluzioni.

Il modulo MGM111 è supportato dalla piattaforma di sviluppo Simplicity Studio, una suite complete di tool per lo sviluppo e il debug che permette di accelerare il progetto di prodotti IoT.

Tra i principali tool di Simplicity Studio si possono annoverare AppBuilder, che consente agli sviluppatori di configurare in maniera semplice applicazioni wireless assicurando nel contempo il riutilizzo del software nei progetti basati sui nuovi SoC Wireless Gecko; Network Analyzer che garantisce la completa visibilità e la possibilità di effettuare il debug delle attività di una rete wireless utilizzando la porta di "packet trace" del modulo ed Energy Profiler che permette agli sviluppatori di minimizzare la dissipazione di energia del loro codice e aumentare la durata della batteria.

Modulo MGM111 Mighty Gecko: caratteristiche principali

• Equipaggiato con il SoC Mighty Gecko che abbina un transceiver a 2,4 GHz con un core ARM Cortex-M4 a 40 MHz, 256 kB di flash e 32 kB di RAM;

• Consente di ridurre il time-to-market grazie in quanto già corredato con stack, , antenna e certificazione di conformità previste dalle normative;

• Supporta gli stack ZigBee e Thread di Silicon Labs che garantiscono affidabilità, sicurezza e flessibilità;

• Supporta gli algoritmi AES, ECC e SHA con un acceleratore crittografico implementato in hardware;

• Supporta architetture autonome o che prevedono un co-processore di rete (NCP - Network Co-Processor);

• Garantisce una potenza in trasmissione fino a +10 dBm;

• Dispone di una radio efficiente in termini energetici che consuma solo 9,8 mA (in ricezione) e 8,2 mA a 0 dBm (in trasmissione);

• Sfrutta i medesimi tool di sviluppo Simplicity Studio, ad alte prestazioni e di semplice uso, dei SoC Mighty Gecko e dei moduli e SoC Blue Gecko;

• Permette agli utenti di migrare in modo semplice verso progetti SoC discreti;

• Supportato dal team di ingegnerizzazione delle applicazioni di Silicon Labs che agisce su scala mondiale.

I campioni per la pre-produzione del modulo MGM111 Mighty Gecko sono disponibili per le fasi di valutazione e prototipazione, mentre la produzione in volumi è prevista per il quarto trimestre di quest’anno, dopo il completamento delle operazioni di certificazione.

Per i prezzi del modulo MGM111 è possibile contattare gli uffici commerciali di Silicon Labs o i distributori autorizzati. Il Mighty Gecko Starter Kit (SLWSTK6000A, disponibile a 499 dollari, abbinato alle schede radio MGM111 Radio Board (SLWRB4300B, offerta a 49 dollari) semplifica la fase di valutazione del modulo MGM111.

Downloads


È necessario aver eseguito l’accesso per commentare

Lascia un commento

Nessun commento




Sign up to view our publications

Sign up

Sign up to view our downloads

Sign up

POWER & ENERGY 2017
22nd November 2017
Rwanda Kigali
SPS IPC Drives 2017
28th November 2017
Germany Nuremberg
Cyber Security - Oil, Gas, Power 2017
29th November 2017
United Kingdom London
AI Tech World
29th November 2017
United Kingdom Olymipa, London
Maker Faire 2017
1st December 2017
Italy Rome