Prodotti intelligenti con il senso del tatto

11th May 2017
Posted By : Enaie Azambuja
Prodotti intelligenti con il senso del tatto

I finanziamenti dell’UE hanno dato ai progettisti l’opportunità di cambiare radicalmente l’aspetto e la sensazione al tatto dei prodotti, permettendo modi completamente nuovi di interazione prodotto-utente. Dispositivi per lo sport indossabili, dispositivi di ausilio per la riabilitazione e persino interni delle automobili sono solo alcuni dei mercati che ne trarranno beneficio.

Gli scienziati e progettisti nell’ambito del progetto LIGHT.TOUCH.MATTERS (Design driven development of touch sensitive luminous flexible plastics for applications in care & well-being), finanziato dall’UE, hanno sviluppato insieme una nuova generazione di materiali intelligenti che associano la sensibilità al tatto con la luminosità. Questi materiali rivoluzionari promettono di cambiare la progettazione dei prodotti, in modo che il prodotto stesso diventi l’interfaccia utente.

L’innovativo nucleo è composto da materiali piezoelettrici, ovvero materiali intelligenti che trasformano la pressione (ad es. l’input tattile) in una tensione. Le “piezo-plastiche” sviluppate sono formate da composti piezo-attivi in una matrice polimerica, ossia un nuovo composito che mette insieme il meglio di entrambi i mondi.

Queste innovative piezo-plastiche hanno reso possibile lo sviluppo di interfacce utente economiche e intuitive da utilizzare. Per la risposta, il consorzio ha aggiunto uno strato di materiali flessibili a diodi organici a emissione di luce (OLED).

Lo strato superiore modula i colori che i materiali emettono. Aggiuntivi prodotti finali non pianificati includono piezo-plastiche senza piombo, OLED trasparenti stampati e flessibili in aggiunta a piacevoli effetti di colore.

LIGHT.TOUCH.MATTERS ha sviluppato nove progettazioni del prodotto, tre in più rispetto al piano originale. Tutte queste sono adatte per prototipizzazione e dimostrazione, oltre a rivolgersi a un mercato molto ampio che va ben al di là dell’ambito iniziale riguardante solo i prodotti per il benessere e la cura.

La disseminazione dei risultati della ricerca di LIGHT.TOUCH.MATTERS include un libro bianco crossmediale per la RST guidata dalla progettazione che incorpora pillole video quale maggiore attrattiva.

Il progetto ha inoltre contribuito alla Dutch Design Week a Eindhoven, Paesi Bassi, ha prodotto un film e anche risorse online per l’insegnamento e un seguitissimo simposio conclusivo.


È necessario aver eseguito l’accesso per commentare

Lascia un commento

Nessun commento




Ultimi post

Sign up to view our publications

Sign up

Sign up to view our downloads

Sign up

SPE Offshore Europe 2017
5th September 2017
United Kingdom Aberdeen Exhibition & Conference Centre
EPE 2017 ECCE Europe
11th September 2017
Poland Warsaw
ON Semiconductor Power Seminars 2017
11th September 2017
United Kingdom
DSEI 2017
12th September 2017
United Kingdom ExCeL, London
RWM 2017
12th September 2017
United Kingdom NEC, Birmingham