Medicina

Visualizzazione in corso 1 - 10 of 196

Chemioterapia potrebbe causare la depressione

Chemioterapia potrebbe causare la depressione
  Gli scienziati che stanno studiando l’impatto sui topi del farmaco chemioterapico temozolomide (TMZ), usato per trattare i pazienti affetti da tumore cerebrale, hanno scoperto che esso provoca cambiamenti comportamentali e psicologici legati alla depressione. I finanziamenti assegnati al dott.
22nd June 2017

La biorigenerazione dei tessuti col senno di poi

La biorigenerazione dei tessuti col senno di poi
Tradizionalmente la ricerca sulla rigenerazione dei tessuti adotta criteri di progettazione limitati e un approccio mirato a un singolo obiettivo. Nonostante la medicina rigenerativa stia raggiungendo la prima linea nelle strategie terapeutiche, il prodotto finale è spesso deludente, poiché comporta una ripetizione troppo lunga di sperimentazioni costose.
19th June 2017

Piattaforma per il test dei farmaci cardiovascolari

Piattaforma per il test dei farmaci cardiovascolari
Le malattie cardiovascolari continuano a rappresentare il problema sanitario più grave a livello mondiale. Uno studio europeo ha cercato di sviluppare un nuovo approccio di cura per queste patologie basato sulla tecnologia delle cellule staminali. Gli attuali interventi farmacologici non riescono a fornire una cura a lungo termine per le malattie cardiovascolari e l’opzione finale per riuscire a ottenere il recupero resta solo il trapianto dell’organo.
16th June 2017


Fabbricare il futuro della nanomedicina

Fabbricare il futuro della nanomedicina
Una terapia basata sugli RNA, finanziata dall’UE, affronta la causa diretta di alcune malattie neurodegenerative e non soltanto i loro sintomi. Il progetto B-SMART, finanziato dall’UE e incentrato sulla cura di una serie di patologie neurodegenerative, ha compiuto un significativo passo in avanti in questo senso selezionando una piattaforma per la fabbricazione delle sue nanomedicine.
2nd June 2017

Progettazione di tessuti bioartificiali funzionali

Progettazione di tessuti bioartificiali funzionali
I prodotti tissutali attualmente utilizzati in terapia comprendono i tessuti non vascolarizzati, come per esempio cartilagine e pelle a due strati. I ricercatori finanziati dall’UE hanno sviluppato tessuti molli bioartificiali per il trattamento di ustioni e ferite, il che riduce la necessità di sperimentazione animale. Lo sviluppo di tessuti biofunzionali che imitano la nostra pelle richiede la necessaria vascolarizzazione per la fornitura di nutrimenti e ossigeno alle cellule.
1st June 2017

Biopsia liquida per diagnosi del cancro ovarico

Biopsia liquida per diagnosi del cancro ovarico
Quasi la metà di tutti i casi di cancro nelle donne hanno origine negli organi riproduttivi. Per migliorare il decorso della malattia, sono urgentemente necessari degli efficienti strumenti diagnostici e interventi personalizzati. Il cancro al seno rappresenta la forma di cancro più comune nelle donne, e il suo elevato potenziale metastatico può dare luogo a una significativa probabilità di morte.
1st June 2017

Farmaci a base di citochine per il cancro

Farmaci a base di citochine per il cancro
Nel campo dei trattamenti anticancro vi è uno spostamento verso lo sviluppo di approcci mirati. In questo contesto alcuni ricercatori europei hanno sviluppato una nuova metodologia per stabilizzare chimicamente ligandi al fine di bersagliare le cellule cancerose. Chemioterapia e radioterapia costituiscono i metodi di riferimento per il trattamento anti-cancro, ma sono associate a effetti collaterali avversi.
30th May 2017

Composti naturali contro i disturbi neurodegenerativi

Composti naturali contro i disturbi neurodegenerativi
L’aumento dell’aspettativa media di vita ha portata alla crescita dei disturbi neurodegenerativi. Dal momento che i trattamenti esistenti sono solo sintomatici vi è urgente necessità di una cura. Le malattie di Alzheimer e Parkinson sono causate dall’infiammazione delle cellule del sistema nervoso che causa una perdita di funzione e comunicazione sinaptica.
30th May 2017

Progressi nella terapia basata sulle cellule staminali

Progressi nella terapia basata sulle cellule staminali
La terapia cellulare (cell-based therapy, CT) può fornire nuovi trattamenti per importanti patologie quali l’insufficienza cardiaca, il morbo di Crohn e la malattia da trapianto. I ricercatori europei hanno lavorato per rendere la CT una scelta facile e conveniente per i pazienti. Uno dei maggiori problemi per l’utilizzo diffuso della CT è la necessità di un’espansione ex vivo delle cellule per ottenerne un numero sufficiente per trattare i pazienti.
25th May 2017

La fusione a fascio di elettroni migliora gli impianti metallici

La fusione a fascio di elettroni migliora gli impianti metallici
Alcuni ricercatori finanziati dall’UE hanno sviluppato una tecnologia di produzione additiva che offre una risoluzione senza precedenti per migliorare l’integrazione delle protesi ortopediche alle ossa. Ad oggi, la progettazione di impianti metallici in ambito medico tramite strutture porose è limitata da tecnologie che non sono in grado di realizzare geometrie 3D complesse, con risoluzione sufficientemente elevata.
19th May 2017


Medicina documenti


Ultimi post

Sign up to view our publications

Sign up

Sign up to view our downloads

Sign up

LASER World of PHOTONICS 2017
26th June 2017
Germany Messe Munchen
EPE 2017 ECCE Europe
11th September 2017
Poland Warsaw
DSEI 2017
12th September 2017
United Kingdom ExCeL, London
RWM 2017
12th September 2017
United Kingdom NEC, Birmingham
Productronica India 2017
14th September 2017
India Pragati Maidan, New Delhi