Starter kit accelerano la progettazione di circuiti con RFIC

Posted By : Enaie Azambuja
Starter kit accelerano la progettazione di circuiti con RFIC

Murata ha annunciato il rilascio di due starter kit di componenti passivi ideati per supportare i design di riferimento degli integrati a radiofrequenza (RFIC) di Nordic Semiconductor. I kit comprendono i componenti passivi richiesti nello sviluppo di progetti RF che prevedono l'uso dei chip di Nordic e destinati ad applicazioni wireless conformi ai protocolli Bluetooth low energy (BLE), ANT e 2,4 GHz proprietari a bassissima dissipazione.

L'integrazione di tutti i componenti passivi richiesti in un unico kit reduce sensibilmente tempi e risorse necessarie ai progettisti per reperire componenti da utilizzare come campioni.

Per poter essere utilizzati con i chip di Nordic delle famiglie nRF51x22 e nRF52x32, gli starter kit di componenti passivi di Murata sono basati sui progetti di riferimento di Nordic e hanno ricevuto l'omologazione da parte di quest'ultima.

I kit in questione, che comprendono condensatori ceramici, induttori e quarzi, sono destinati a progettisti di accessori per smartphone, prodotti per automazione domestica, controlli remoti, dispositivi di rilevamento di varia natura e altre applicazioni per il mondo IoT.

Unitamente ai kit, Murata rende disponibili diversi altri dispositivi compatti da utilizzare in applicazioni caratterizzate da ingombri minimi come ad esempio i dispositivi indossabili. La serie nRF51 di Nordic è composta da dispositivi SoC multi-protocollo di concezione flessibile da utilizzare in applicazioni wireless contraddistinte da consumi ridottissimi.

Questi componenti supportano una vasta gamma di stack di protocollo tra cui Bluetooth low energy (noto in precedenza come Bluetooth Smart), ANT e altri protocolli proprietari a 2,4GHz come ad esempio Gazell.

I dispositivi della linea nRF51 sono altresì compatibili con i componenti della serie nRF24L sempre di produzione Nordic. I dispositivi nRF51x22 sono stati progettati per applicazioni wireless compatibili con Bluetooth low energy (BLE), ANT e 2,4 GHz a bassissima dissipazione (ULP - Ultra-Low Power).

I dispositivi della famiglia nRF52 aprono nuove e interessanti opportunità per dispositivi e sensori che utilizzano il protocollo Bluetooth low energy e destinati ad applicazioni IoT. Operanti a una velocità di clock di 64MHz, questi prodotti possono vantare risultati di assoluto rilievo nella prove di valutazione delle prestazioni (benchmark) condotte da EEMBC, ottenendo un punteggio di 215 (Coremark) e 58 (Coremark/mA).

Realizzati con una tecnologia di processo di 55 nm, i dispositivi della famiglia nRF52 sono caratterizzati da un'architettura progettata per soddisfare richieste sempre più spinte in termini di velocità, intesa come capacità di eseguire compiti via via più complessi nel minor tempo possibile per poi tornare rapidamente in uno stato di "sleep" al fine di prolungare la durata della batteria.

Questi componenti, equipaggiati con processore Cortex-M4F, sono i più avanzati SoC per applicazioni Bluetooth low energy al momento disponibili sul mercato. I dispositivi della serie nRF52x32, progettati per applicazioni Bluetooth low energy (BLE), ANT 2,4GHz e NFC, rappresentano la soluzione ideale per sensori e dispositivi destinati ad applicazioni IoT.

La strategia di Murata prevede l'ampliamento della propria offerta a supporto del protocollo BLE nonché l'introduzione di ulteriori tool per i progettisti impegnati nello sviluppo di prodotti per il mercato IoT.

Downloads


È necessario aver eseguito l’accesso per commentare

Lascia un commento

Nessun commento




Sign up to view our publications

Sign up

Sign up to view our downloads

Sign up

POWER & ENERGY 2017
22nd November 2017
Rwanda Kigali
SPS IPC Drives 2017
28th November 2017
Germany Nuremberg
Cyber Security - Oil, Gas, Power 2017
29th November 2017
United Kingdom London
AI Tech World
29th November 2017
United Kingdom Olymipa, London
Maker Faire 2017
1st December 2017
Italy Rome